Infrastrutture, Morrone e Raffaelli (Lega): “Tempi certi per la nuova Marecchiese”

Roma, 23 ottobre- “Il governo mantenga la promessa fatta a gennaio e velocizzi la realizzazione di una nuova variante della strada provinciale Marecchiese. Era gennaio quando il ministro De Micheli ha confermato di voler inserire in agenda quella che per il nostro territorio resta una priorità: la situazione viaria della strada provinciale è precaria e a Roma abbiamo chiesto al ministero di garantire tempi certi per l’avvio dei lavori”.
Lo affermano in una nota Jacopo Morrone e Elena Raffaelli, deputati della Lega, annunciando un’interrogazione al ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul tema.
“L’opera è fondamentale per decongestionare il traffico, garantire alle nostre aziende collegamenti adeguati alle esigenze di sviluppo, migliorare la vita dei cittadini in un’ottica di sicurezza stradale e minore impatto ambientale. Auspichiamo che l’esecutivo si comporti responsabilmente e passi dalle parole ai fatti”, concludono Morrone e Raffaelli

Ufficio Stampa Lega Romagna

Lascia un commento