Inter-Sassuolo, Lautaro in panchina, c’è Sanchez

(ANSA) – MILANO, 24 GIU – Inter-Sassuolo all’insegna del
turnover. Come preannunciato alla vigilia, nella seconda partita
del tour de force dopo la sospensione per il coronavirus,
Antonio Conte decide cinque novità rispetto ai titolari di
domenica scorsa, e spicca l’assenza di Lautaro, per la prima
volta in panchina in campionato da fine settembre e sostituito
da Sanchez. Torna titolare in Serie A dopo circa dieci mesi
Ranocchia, che era stato schierato solo nelle prime due
giornate, e questa sera sostituisce de Vriij al centro della
difesa. Moses e Biraghi sono stati scelti le fasce al posto di
Candreva e Young, mentre Borja Valero giocherà a centrocampo per
far rifiatare Barella.
    Diverse novità, sette, per Roberto De Zerbi, rispetto alla
squadra che domenica ha perso contro l’Atalanta. Nel Sassuolo
sono confermati Anche De Zerbi cambia praticamente metà della
squadra che sabato è affondata contro l’Atalanta, confermando
solo Consigli e tre giocatori in attacco, Berardi, Caputo e
Boga, con Djuricic al posto di Defrel. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte