Invimit: a Poste Vita tutte le quote Convivio per 249 mln

(ANSA) – ROMA, 30 DIC – Invimit SGR, società partecipata al
100% dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, ha chiuso oggi
la procedura di commercializzazione delle quote di Convivio,
primo comparto del Fondo Dante, con la cessione al gruppo
assicurativo Poste Vita di tutte le quote emesse per un valore
di circa 249 milioni di euro. Lo annuncia Invimit in una nota
ricordando che il patrimonio del comparto è costituito da
immobili provenienti da fondi partecipati da Inps, InaiL e
Regione Lazio e comprende immobili di pregio a Roma e Milano e
in alcune delle principali città italiane, quali Bologna,
Genova, Padova e Mantova.
    Nonostante la situazione emergenziale correlata alla
diffusione del Covid-19, decine di operatori, italiani e
internazionali, hanno mostrato interesse per l’operazione e,
all’esito della procedura competitiva, la Società ha ricevuto
tre offerte, fra le quali è poi risultata aggiudicataria quella
di Poste Vita. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte