Kim Jong-un insignito medaglia da Putin

(ANSA) – MOSCA, 05 MAG – Il leader nordcoreano Kim Jong-un è
stato insignito della medaglia della vittoria in occasione del
75° anniversario della fine della seconda guerra mondiale per il
suo importante contributo alla commemorazione dei soldati
sovietici morti nel 1945 durante la liberazione della Corea. Lo
ha scritto l’Ambasciata russa a Pyongyang sulla sua pagina
Facebook. “Il presidente della Commissione per gli Affari di
Stato Kim Jong-un è stato insignito della medaglia
dell’anniversario ’75 anni di Vittoria nella Grande Guerra
Patriottica del 1941-1945′ per il suo importante contributo
personale alla commemorazione dei cittadini sovietici morti e
sepolti nella Repubblica Democratica Popolare di Corea e per
essersi preoccupato di preservare i luoghi di sepoltura e i
monumenti commemorativi dei soldati sovietici”, ha detto
l’Ambasciata russa.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte