La accompagna e la molesta, arrestato 20enne nel Reggiano

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 05 AGO – Dopo essersi offerto di
accompagnarla a casa a piedi, di sera, l’ha aggredita
sessualmente, fino a quando la vittima non è riuscita a
respingerlo. E’ successo a inizio luglio in un comune della
bassa reggiana e, dopo la denuncia della ragazza e le indagini,
i carabinieri di Correggio hanno arrestato un ventenne per
violenza sessuale, come disposto dal Gip su richiesta del pm.
    E’ stato ricostruito che il giovane, ora ai domiciliari, si
era unito al tavolo dove era seduta la ragazza, che si trovava
in compagnia di altri suoi amici e amiche. I due si conoscono da
tempo. Quando lei ha lasciato il locale, lui si è offerto di
accompagnarla a piedi, ma durante il tragitto l’ha aggredita e
pesantemente molestata. Arrivata a casa, la vittima è rimasta in
silenzio. Poi, però, confidato l’accaduto a un amico, ha trovato
il coraggio di rivolgersi ai carabinieri. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte