Lascia il figlio di 4 anni in auto per oltre mezz’ora e va a giocare alle slot machine: salvo per miracolo

Ha lasciato il figlio di quattro anni da solo in auto per oltre mezz’ora chiuso all’interno dell’auto, bloccato sul seggiolino. E propria le urla e i lamenti del bambino, che a gran voce chiamava il papà, hanno convinto alcuni passanti ad avvertire la Polizia del commissariato di Bassano (Vicenza), che una volta giunta sul posto lo hanno salvato da morte certa. Il padre, un italiano di 35 anni, si è giustificato dicendo che era andato a giocare alle slot machine senza rendersi conto del tempo che passava. E’ stato denunciato per abbandono di minore. Tragedia evitata solo per miracolo.