‘L’auto ha iniziato a indietreggiare..’. Tamponati Di Maio e Bonafede

Alcuni siti avevano parlato di scontro serio, ma si sarebbe invece trattato solo di un tamponamento. A rivelarlo sono gli stessi ministri in un video pubblicato sulla pagina Facebook. Tamponati, ma illesi insomma.

Ci sono dei titoli di giornale – dice il vice premier – che scrivono ‘l’auto blu del ministro Di Maio travolta in un incidente da un’altra auto senza freni’. Vorrei dire che io e il ministro Bonafede stiamo benissimo, che non è successo niente e che si è trattato solo di un normale tamponamento“. La dinamica della vicenda è curiosa, per quanto particolare. “Eravamo fermi all’Autogrill – spiega il ministro della Giustizia – ed è semplicemente successo che un auto parcheggiata, lasciata senza freno a mano, ha cominciato a indietreggiare e ci ha urtato, tamponando una delle nostre macchine che erano ferme. Anzi, questo ha evitato il peggio, perché ha bloccato quell’automobile, che altrimenti avrebbe continuato a creare problemi“. Certo non a tutti capita di tamponare due ministri in Autogrill, per di più per essersi dimenticati di inserire il freno a mano. Il ministro della Giustizia scherza: “Io che sono avvocato mi sono occupato del cid, che abbiamo fatto come avviene in questi casi“.

Il tamponamento ha coinvolto una delle auto della scorta di Bonafede, ma poi il viaggio, riferiscono le agenzie, è poi continuato senza problemi con le auto in dotazione al ministero del Lavoro.