Lazio,presto test su passeggeri bus da paesi a rischio Covid

(ANSA) – ROMA, 26 LUG – “Presto faremo un’ordinanza per i
test ai viaggiatori in pullman dai Paesi a rischio. La priorità
è quella di difendere Roma e il Lazio”. Così l’assessore alla
sanità della Regione Lazio Alessio D’Amato annuncia il
provvedimento volto a contenere i casi d’importazione in
particolare dalla Romania. In questi giorni in molti, a partire
dalle badanti, stanno rientrando nel Lazio a bordo di pullman
che fermano alla stazione Tiburtina. A destare preoccupazione
soprattutto chi lavora accanto agli anziani e alle persone più
fragili che sono le categorie maggiormente a rischio per il
Covid 19. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte