Maltempo: nuova ondata nel vicentino, allagamenti e danni

(ANSA) – VICENZA, 07 SET – Una nuova ondata di maltempo ha
interessato questa notte il vicentino con violente piogge
torrenziali, particolarmente interessati dai danni i comuni di
Torri Quartesolo, Dueville, Villaverla. Centinaia le chiamate
alla sala operativa dei vigili del fuoco per allagamenti
diffusi, taglio rami e piante pericolose. Non si hanno notizie
di persone rimaste ferite o coinvolte. A Torri di Quartesolo
situazione molto critica nelle vie Firenze e Bologna per la
presenza di oltre 30 cm di acqua in alcuni punti del piano
stradale con l’allagamento di tutti i garage interrati. Una
pianta ad alto fusto è caduta a Monte Berico. Il dispositivo di
soccorso dei vigili del fuoco è stato rafforzato con il richiamo
in servizio di personale libero e il supporto delle squadre di
Venezia, Rovigo e Treviso. All’opera 12 squadre dei pompieri,
soprattutto impiegate principalmente per prosciugamenti. Alle
ore 10 la sala operativa del 115 ha ricevuto oltre 150 chiamate
di soccorso: 24 interventi sono stati già portati al termine, 10
sono in fase di svolgimento, 40 chiusi perché non più necessari,
77 in verifica e attesa. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte