Maltrattamenti e violenza alla moglie, arrestato 35enne

(ANSA) – RIMINI, 29 GEN – Un 35enne, marocchino, è stato
arrestato dalla Polizia di Stato, per violenza sessuale,
maltrattamenti e lesioni nei confronti della moglie. L’uomo è in
carcere dallo scorso 17 gennaio, a conclusione di una veloce
indagine della Questura di Rimini, partita dalla denuncia della
donna, fuggita di casa col figlio piccolo per sottrarsi
all’ennesima aggressione del marito.
    La donna una volta trasferita in una struttura protetta ha
trovato il coraggio di raccontare come il marito fin dal 2015,
anno in cui si erano sposati in Marocco, l’aveva sempre
maltrattata. Giunta in Italia nell’agosto 2021 con il figlio, le
violenze erano continuate con gravi episodi di aggressioni,
costretta a subire rapporti sessuali e a rimanere chiusa in casa
senza cellulare. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte