Minaccia i poliziotti e urina sui tavoli in pubblico: arrestato

Ubriaco dà in escandescenza e arriva perfino a urinare sui tavoli in pubblico. Si tratta di un uomo che, mercoledì intorno alle 20, in un bar di piazzale Boscovich nel riminese ha iniziato a urlare e a offendere il gestore e gli altri clienti di un locale. Il titolare ha chiamato la polizia ma l’ubriaco ha aggredito anche gli agenti, minacciandoli e spingendoli. “Maledetti sbirri, andatevene, vi odio” le frasi che avrebbe urlato terrorizzando un po’ tutti. Per non farsi mancare nulla prima di essere portato via l’uomo ha anche fatto la pipì tra i tavolini del locale, in direzione della spiaggia. Resistenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale i reati di cui risponderà.

Lascia un commento