Misano. Arrestato senza tetto per il reato di rapina

I carabinieri della Stazione di Misano Adriatico nel pomeriggio del 24 settembre 2019, hanno tratto in arresto Z.I., 40 enne, ucraino, in Italia senza fissa dimora, poiché colpito da un “ordine di custodia cautelare in carcere” emesso in data 26 mar 18 dal Tribunale di Rimini quale aggravio, in sostituzione della pregressa misura cautelare del divieto di dimora nel territorio della Regione Emilia Romagna per il reato di rapina. L’ aggravamento del provvedimento scaturisce da violazioni agli obblighi imposti, debitamente rapportate all’A.G. competente sempre da militari del predetto reparto. L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Rimini.