Misano. Bimbo chiuso in bagno poi si getta dalla finestra dell’hotel

Terrore all’hotel Olimpic dove un bimbo di 8 anni è alloggiato con la famiglia. Per la paura di non essere più riuscito ad aprire la porta del bagno il piccolo è salito sul cornicione e si è lanciato nel vuoto, da un’altezza di tre metri. Tutto accade attorno alle 13 quando il piccolo di nazionalità francese mentre stava mangiando si è alzato per recarsi nella toilette situata vicino alla sala da pranzo, al primo piano della struttura. Non riuscendo poi a uscire è sgattaiolato dalla finestra, è salito sul cornicione e incurante degli avvertimenti della gente nel frattempo accorsa si è buttato giù impattando al suolo in maniera violenta. Da lì la chiamata al 118 e l’elisoccorso che lo ha trasportato al Bufalini di Cesena. Nonostante il volo da tre metri, il piccolo turista francese non ha riportato gravi ferite e infine è stato dimesso. E’ stato miracolato.