Misano. Cecchetto “conquista” Villaggio Argentina e punta a Misano Monte

La questione comincia a farsi seria a Misano. E il Pd potrebbe cominciare a perdere consensi nella roccaforti che storicamente gli hanno sempre consegnato la vittora delle amministrative. Cecchetto lo ha capito bene e se sul mare potrebbe fare agevolmente il colpaccio, senza Misano Monte (soprattutto) e le altre fraziosi l’intera posta difficilmente si può portare a casa. Così nella squadra  di ‘Misano viva’ compare anche il nome di Luigi Guagneli, colui che sfidò alle primarie del Pd qualche stagione fa, era il 2014, il sindaco uscente Stefano Giannini. Guagneli in quel di Villaggio Argentina è capace di spostare gli equilibri. Non solo: se si espone pubblicamente è perché vede concretamente la possibilità di sconfiggere il centrosinistra. La sfida è lanciata.