Misano. Ecco il mare d’inverno

Il consiglio comunale di Misano Adriatico ha approvato una delibera, a seguito di richiesta dei titolari dei pubblici esercizi, che regola l’installazione di opere temporanee per consentire a bar e ristoranti di ampliare, su aree a loro disposizione anche in questi mesi, l’area destinata ai propri clienti e quindi rispettare le norme sul distanziamento sociale. «Le opere, di area massima pari a 30 mq, dovranno soddisfare obiettive esigenze, contingenti e temporanee, e dovranno essere immediatamente rimosse al cessare della temporanea necessità e, comunque, entro un termine non superiore a 180 giorni e come limite al 31 maggio, previa comunicazione di avvio dei lavori all’amministrazione comunale», si legge in una nota della stessa amministrazione comunale. Aggiunge il sindaco Fabrizio Piccioni: «I locali sul mare potranno quindi disporre di altre aree panoramiche a disposizione della clientela, così come i bar del centro potranno ampliare la loro offerta. I progetti andranno presentati al Comune che ne valuterà i requisiti anche quanto all’utilizzo di materiali ecosostenibili».