Misano. Ex stabilimento Tucker allagatato: interviene anche la protezione civile

All’ex stabilimento Tucker, sommerso da un metro e mezzo d’acqua deve intervenire anche la protezione civile. I volontari dell’associazione Arcione Protezione Civile ieri hanno svuotato lo scantinato di quello che un tempo era l’impero del “tubo salva-energia” che si era trasformato in un autentico acquitrino, alimentato anche dall’ultima pioggia. Le pulizie sono state fatte in vista della trasformazione del fabbricato in Emporio solidale. Così ieri sul posto sono intervenute due squadre, formate da sedici volontari distribuiti in tre turni con due idrovore e un bodcat.