Misano. Giornata “nera” per il salvataggio in mare: decine di interventi

Circa 30 turisti strappati alle onde ed alle risacche del mare. Una domenica di grandissimo lavoro svolto dai bagnini di salvataggio in riviera. Era stato preannunciato che le condizioni atmosferiche, sole e vento, avrebbe reso la giornata di ieri al alto rischio per la balneazione. Era stato persino domandato che i genitori non facessero fare il bagno ai bambini senza accompagnarli. Ma così non è stato. Tanto che una decina di coloro che hanno visto l’intervento dei bagnini sono stati proprio piccoli turisti di ogni età.