Misano. I candidati scalpitano: elezione emozionante

In attesa di sapere che cosa farà Fratelli d’Italia, l’altra fetta del centrodestra – Lega in testa – ha presentato il proprio candidato a sindaco per Misano, ovvero Veronica Pontis. La volontà è quella di presentarsi alla tornata elettorale con una coalizione unita, che non lasci come del resto accaduto in passato, pezzi per strada. La domanda sorge spontanea: questa candidatura calata dalla Lega sarà gradita a Rosario Zangari? Chi vivrà, vedrà. Passando in rassegna gli altri contendenti, al momento mancano all’appello i Cinquestelle, mentre il centrosinistra dovrebbe presentarsi unito con Fabrizio Piccioni: sarebbero superate le frizioni con l’ala più “sinistra”. Scalpitano invece Cecchetto e Michele Laganà. L’attenzione si sposta ora dai candidati alle liste e ai programmi: questo probabilmente sarà ciò che farà la differenza in una elezione dove mai come oggi aleggia l’incertezza.