Misano. Il molo di Cattolica preoccupa i bagnini di Misano e Riccione

C’è agitazione tra i bagnini di Riccione e Cattolica. In primo luogo per le problematiche relative all’allungamento del molo di Cattolica. Inoltre sulla spiaggia rischiano di dovere fare le valigie giochi, pedane, e altre strutture temporanee. Il 28 ottobre termina infatti la stagione balneare, perciò le strutture non consentite andranno rimosse dalla spiaggia come sostiene la Soprintendenza. In inverno poco o nulla potrà rimanere, a meno che non si faccia parte di un progetto ampio per rivitalizzare la spiaggia ovvero il cosiddetto bando per il mare d’inverno.