MISANO. LA MOTOGP TORNA AL SIMONCELLI PER I TEST, A DUE MESI DAL GRAN PREMIO OCTO DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

 
DOMANI E MERCOLEDÌ INGRESSO GRATUITO E IN SICUREZZA ALLA TRIBUNA C ADIACENTE ALLA MWC SQUARE
 
NEL WEEK END LA COPPA ITALIA CON 1.000 INGRESSI AUTORIZZATI
 
Misano World Circuit, 19 luglio 2021 – Settimana intensa a Misano World Circuit, coi test MotoGP e nel weekend la Coppa Italia. Le gare saranno aperte a 1000 appassionati in tribuna. 
 
Si parte domani, per la due giorni di test. Saranno in pista Ducati, Honda e Aprilia. Michele Pirro (Ducati), Stefan Bradl (Honda) e Matteo Baiocco (Aprilia) saranno in pista con le moto ufficiali, mentre con la Ducati Panigale stradale ci saranno Francesco Bagnaia, Jack Miller, Enea Bastianini, Luca Marini, Jorge Martin, Tito Rabat e Matteo Ferrari.
Anche in questa occasione, come un mese fa e grazie alla disponibilità dei team, MWC aprirà gratuitamente l’ingresso al pubblico in Tribuna C. Vi si accede dall’ingresso a MWC Square, su via del Carro. La tribuna avrà una capienza di 500 spettatori nel rispetto delle norme anti covid e sarà chiusa al raggiungimento del numero previsto. La tribuna C è al paddock 3, ai margini della MWC Square. Il programma dei test prevede pista aperta dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00.
 
In vista del Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini, in programma dal 17 al 19 settembre, sono disponibili i biglietti per assistere al grande spettacolo della MotoGP sulla piattaforma TicketOne e sul sito www.misanocircuit.com.
Sulla capienza del circuito in occasione del Gran Premio, in settimana è attesa la comunicazione dal Governo sul numero dei posti disponibili.
 
Da venerdì 23 a domenica 25 le gare della Coppa Italia riapriranno le porte al pubblico. È il 3° round stagionale e sono attesi 400 piloti. In programma gare per i trofei Pirelli Cup, Dunlop Cup, Trofeo italiano Amatori e Yamaha R3 Cup. Biglietti anche in prevendita sul sito www.Ticketone.it con formula print to home del tagliando d’ingresso.

Lascia un commento