Misano. Ladri ragazzini beccati dai carabinieri: l’età nel commettere furti sempre più bassa

Ladri di biciclette con arresti e denunce e protagonisti ragazzini. emerge dagli interventi svolti dai carabinieri tra domenica e lunedì. Ad avere rubato una bici da 1.200 euro è stato un ragazzino di 14 anni di origine croata. Aveva commesso il furto assieme a un 17enne ucraino. Insieme avevano anche ripulito un appartamento. La refurtiva è stata recuperata e consegnata ai proprietari. Aveva 18 anni un altro ragazzo indagato per furto di una maglietta nel parco acquatico in collina a Riccione. Anche a Misano ragazzini hanno provato a rubare il registratore di cassa di un parco giochi in zona Brasile. La piccola banda era riuscita a entrare nello stabile ed aveva preso di mira la cassa quando sono intervenuti i carabinieri di Cattolica. I tre ragazzi, indagati per tentato furto, hanno 17, 20 anni e 18.