MISANO. L’AFFIDAMENTO IN PROVA NON VA A BUON FINE ARRESTATA DAI CARABINIERI

P.G., classe 1970, originaria di Seregno ma residente a Misano Adriatico, è stata arrestata nel pomeriggio di ieri dai Carabinieri della locale Stazione, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Sorveglianza di Bologna. La donna, gravata da numerosi precedenti per furto, aveva avuto in concessione il beneficio di godere della libertà vigilata, ma tanto non è bastato a convincerla a mantenere condotte conformi alla legge. Infatti, ogni inosservanza è stata prontamente segnalata dai militari dell’Arma che hanno così ottenuto un ripristino della custodia cautelare in carcere.

Nella serata di ieri, la donna è stata quindi accompagnata presso il carcere di Forlì.