Misano. Terrorismo, sicurezza alle stelle per il Gran Premio

Sicurezza alle stelle per il Gp attorno al circuito di Misano dove sono pronti i blocchi di cemento anti terrorismo. Si troveranno lungo via Del Carro all’altezza della rotonda dedicata a Simoncelli e in entrata alla frazione Santamonica. Impegnati 130 vigili e 70 unità della protezione civile. A questi vanno aggiunti gli uomini della Polizia stradale e il personale messo a disposizione dalla società che gestisce il circuito per un numero complessivo che si aggira sui 300 addetti. Senza dimenticare l’apporto di tutte le forze di polizia. Insomma sicurezza garantita e circuito letteralmente blindato per godersi tranquillamente lo spettacolo.