Monte Colombo. Morto arriva al cimitero dopo la funzione ma è tutto chiuso. Famiglia chiama i carabinieri

Salma arriva al cimitero ma non c’è nessuno. E’ accaduto al cimitero di San Savino di Monte Colombo, dove i familiari del defunto sono stati costretti a chiamare i carabinieri. A quanto pare alla base della rocambolesca vicenda pare vi sia stata una mera dimenticanza, si fa naturalmente per dire visto che per un famigliare già scosso dalla tragedia un fatto del genere è di una gravità abissale. Fatto sta che dopo la funzione religiosa la salma è stata portata al cimitero, ma una volta là è stato trovato chiuso. Imbarazzo generale e frustrazione con tanto di telefonate a sindaco e carabinieri. Poi la scoperta che la ditta esterna che aveva in appalto la funzione funebre si era scordata di detta funzione. Scuse e tutto rimandato al giorno successivo.

(le foto in pagina sono generiche e d’archivio)