Montefiore. Un nuovo fine settimana con tante novità

A Montefiore Conca arriva un nuovo fine settimana con tante novità. Riapre Sabato 2 marzo la storica Enoteca del piccolo borgo, che rimarrà aperta tutti i fine settimana(sabato sera e domenica pranzo e cena ). Sarà quindi possibile degustare ottimi vini di qualità avvolti da un’atmosfera unica in uno tra i locali più antichi e caratteristici del paese. Crostini, affettati e formaggi a chilometro zero, non mancheranno dolci della tradizione romagnola, appena sfornati. Una lunga grotta sapientemente ristrutturata ed illuminata che si addentra nel cuore del monte Auro, permetterà di mantenere i prestigiosi vini alla giusta temperatura , lasciando tutti senza parole.
Sempre sabato 2 marzo torna l’appuntamento in teatro con la Rumagna Marzulena , la rassegna dialettale, questa volta sarà la compagnia di Montegridolfo “Gli amici della corte” a salire sul palco per presentare “ASPETME” di Massimo Renzi.
Domenica 3 marzo invece sarà possibile incontrare il TIBET A MONTEFIORE direttamente nel
Castello. La rocca di Montefiore Conca ospita infatti una mostra molto interessante, un’esposizione di Tangka originali Buddhisti presentati da Paolo Maltoni. A seguire una Conferenza sulla filosofia tibetana dalle ore 11 e tanto altro. Il suono e le vibrazioni delle campane tibetane accompagnerà il pubblico in un percorso da non perdere.Apertura alle ore 10 ed ovviamente possibilità per l’intera giornata di visite guidate per scoprire la storia del castello.