Montescudo. Arrestato perché non rispetta ordinanza tribunale

Nel tardo pomeriggio, i militari della Stazione Carabinieri di Montescudo – Monte Colombo hanno dato esecuzione ad un’ ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Rimini, quale aggravio, in sostituzione della pregressa misura cautelare degli arresti domiciliari, nei confronti di U.M. 52-enne di origini pugliesi ma residente in quel centro, responsabile di reati in materia di stupefacenti.  L’aggravamento della misura scaturisce da reiterate violazioni agli obblighi imposti, debitamente rapportate dai militari all’A.G. competente.