Montescudo. Assumerà un altro migrante: locale non chiude più e rilancia

Il ristoratore che aveva raccontato di essere stato boicottato dopo aver assunto un aiuto cuoco africano, come avevamo scritto, aveva annunciato che avrebbe chiuso, stufo delle accuse di volersi fare pubblicità. Decisione questa accolta positivamente da molti cittadini di Montescudo, che non ci stanno a passare per razzisti, né sono particolarmente entusiasti del caso mediatico che si è creato. Ora a quanto pare però il ristoratore avrebbe cambiato nuovamente idea: non solo non chiuderà, ma annuncia di volere assumere un altro migrante. Lasciamo ogni commento su questa vicenda ai lettori.