Morciano. Armato di sega elettrica vuol fare a pezzi il medico che lo ha operato

Paura a Morciano quando un paziente armato di una sega elettrica ha minacciato di fare a pezzi il medico che l’aveva operato. Oltre alla sega elettrica aveva due coltelli. Fortunatamente non è riuscito a portare avanti il folle proposito, anzi è scappato per poi essere acciuffato dai carabinieri nei bagni del supermercato Diamante di Cattolica. Solo la bravura e caparbietà dei carabinieri ha evitato un dramma. Il 60enne napoletano è stato quindi condotto dalle divise in ospedale alla luce dei chiari problemi psicologici emersi, non prima di essere stato denunciato.