Morciano di Romagna. Beccato a defecare in mare: cacciato con disprezzo

Ormai se ne vedono davvero di tutti i colori. E la sperenza è che quello che andiamo a raccontare finisca fra le leggende metropolitane anche se – testimonianze alla mano – è tutto vero. Stamane in riviera c’era parecchio vento e non era caldissimo. Sarà per questo motivo che un uomo di mezza età, un morcianese (in realtà ci è stato detto che dovrebbe essere di Morciano o di San Clemente), ha deciso di fare i suoi bisogni in mare. Non la pipì, ma i bisogni più grossi. Non si sarebbe però accorto della presenza del bagnino di salvataggio che lo ha pesantemente redarguito (ovviamente). Gli è andata bene che non ha preso una denuncia. Ma comunque sia non ci ha fatto una bella figura visto che in spiaggia a Miramare, dove è avvenuto il fatto, non si parlava d’altro. Difficilmente si rivedrà il “signore” in quella parte di spiaggia. Più gossip che cronaca, ma ci tocca assistere pure a questo… che tempi!

Lascia un commento