Morciano. Festa per i bimbi in Piazza

La scuola sta finendo?
Festeggiamola in particolare con i bambini della scuola dell’infanzia e della primaria.
È stato un anno scolastico particolare quello 2019/2020 dove la didattica in presenza ha lasciato spazio al mouse, alle connessioni e alla crisi di astinenza da byte.
Ciononostante è giusto festeggiare questa fine perché è un po’ come diventare grandi, dove ad ogni traguardo si brinda in funzione del nuovo che arriverà.
Per questo motivo il comune organizza sabato 13 giugno, a partire dal pomeriggio alle ore 17.30 e fino alle 21.00 la fine di questo anno scolastico all’insegna del gioco, della musica e del gelato…. inaugurando altresì Piazza Risorgimento.
I classici due piccioni con una fava, l’iniziativa, dedicata in particolare ai bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, si terrà in piazza Risorgimento nei pressi dell’area giochi che verrà inaugurata per l’occasione.
Saranno disponibili dei gonfiabili nonché un piccolo intrattenimento musicale che ci ricorda che le feste sono fatte così: per incontrarsi, per spizzicare qualcosa e stare insieme…. di questi tempi a distanza di sicurezza.
L’avvio della festa avverrà alle 17.30 e si concluderà per le ore 21.00.
Stante i divieti di assembramento i volontari della Pro loco presteranno il loro servizio con guanti e mascherine per consentire a tutti i bimbi che vorranno essere con noi di poter provare i nuovi giochi (in maniera contingentata), di divertirsi con i gonfiabili che saranno posti per l’occasione e mangiare un buon gelato offerto dal comune presso le gelaterie di Piazza Risorgimento.
Per ragioni organizzative è opportuno che i bimbi della scuola materna frequentino il primo turno della festa ovvero dalle ore 17.30/19 mentre i bimbi della primaria dalle 19 in poi.
Una raccomandazione per tutti gli adulti e i maggiori di anni 6 è necessaria la mascherina… È la legge!