Morciano. Gobetti, il sindaco Ciotti: “Morciano si conferma punto di riferimento insostituibile”

Iscrizioni boom al Gobetti, questo il commento del sindaco di Morciano Giorgio Ciotti: “Quasi 170 gli iscritti al Gobetti di Morciano di Romagna per il prossimo anno scolastico. Il 60% di aumento rispetto all’anno in corso. Questo risultato dimostra la giustezza della lettura dei bisogni del territorio svolto nell’autunno scorso con la collaborazione delle istituzioni locali, le associazioni di categoria e il privato sociale. Morciano si conferma punto di riferimento insostituibile per il presidio formativo dell’area sud della provincia di Rimini. Il comune di Morciano, nel rispetto delle competenze derivanti dalla autonomia scolastica, assicura la propria volontà di sostenere il processo di potenziamento in atto per un’offerta qualificata in grado di preparare gli studenti per la loro immissione nel mondo del lavoro e per accedere alla istruzione universitaria. Dobbiamo essere consapevoli che in un mondo globale la qualità formativa dei nostri giovani è quel valore aggiunto che può fare la differenza nella loro vita. Avanti così”.