Morciano. La cantautrice morcianese Elena Sanchi presenta IN CADUTA LIBERA

Elena Sanchi, l’avvocaNtessa, già candidata alla Targa Tenco 2015 come “miglior opera prima”
con il suo disco d’esordio Cuore migrante, il 6 ottobre ha presentato sui social la sua campagna di
crowdfunding sulla piattaforma di Musicraiser per la realizzazione del suo secondo album.
Musicraiser è una piattaforma digitale dove è possibile dar vita, oppure partecipare, alla
realizzazione di progetti musicali attraverso lo strumento del crowdfunding, ossia della raccolta
fondi da parte dei propri Raiser, sostenitori.
La cantautrice ha così ideato delle ricompense esclusive per chi la vorrà supportare in questa
nuova avventura: dal cd, alla t-shirt, allo zainetto, al tonki e alla skype session.
Ci sarà anche l’occasione di incontrarla dal vivo per un concerto a casa, privato e intimo, oppure
per un evento pubblico nel tuo locale.
https://www.musicraiser.com/it/projects/8606-lavvocantessa
Se cliccate su questo link sarete trasportati #incadutalibera in questo nuovo volo e lì troverete tutto
il suo cuore e tutta la voglia di volare che muove ogni suo passo.
Il 17 novembre ha organizzato una serata alla Tenuta del Monsignore con la collaborazione del
Teatro Cinquequattrini, dove presenterà in anteprima alcuni brani del nuovo disco. La serata sarà
l’occasione per raccogliere fondi anche da parte di tutti i sostenitori che non sono in possesso di
carta di credito/prepagata/paypal.
Perché è importante sostenerla?
Per tre motivi:
1. Ricevere ricompense esclusive e personalizzate ideate dal Creator per i propri Raisers.
2. Sentirsi parte di un progetto in cui si crede.
3. Contribuire alla realizzazione di un sogno.
La campagna durerà fino al 5 dicembre 2017.
______________________________________________________________________________________
Biografia
Elena Sanchi cresce tra i vinili del padre, strumenti musicali da collezione, cianfrusaglie da mercatino delle pulci e i libri della
madre dalla quale eredita la passione per la scrittura.
Si definisce “avvocaNtessa”, infatti, parallelamente al percorso artistico, segue gli studi giuridici laureandosi in
Giurisprudenza con una tesi sulla tutela dei minori che la porta in Africa come operatrice volontaria. A quel primo viaggio
ne susseguirono altri ancora e dal diario di quelle esperienze nasce l’idea di scrivere il suo primo progetto artistico.
Il 10 aprile 2015 esce il primo singolo “Amami” che annuncia l’uscita di “Cuore migrante”, il suo primo album, scritto con il
compositore Daniele Di Gregorio (Paolo Conte) e Filippo Fucili.
Il disco è subito notato dalla critica che lo descrive come un concept-album sensibile, intenso e realistico allo stesso tempo.
Elena Sanchi viene definita come una cantautrice dall’acuta sensibilità? e dalla dolce delicatezza della voce e dell’anima.
Un esordio molto apprezzato dalla scena musicale italiana d’autore e candidato alla Targa Tenco 2015 nella sezione
“Miglior opera prima”. Il 24 novembre 2015 esce il suo secondo singolo Nuvole e a gennaio 2016 inizia il suo CUORE
MIGRANTE TOUR esibendosi dal vivo in duo o in quartetto toccando più di 40 tappe passando dai piccoli teatri, ai festival e
ai club e registrando una sempre maggior crescita di pubblico e di affetto.
Nel settembre 2016 termina il lavoro sul primo disco e in autunno comincia a sviluppare un nuovo progetto che vedrà la
luce a partire dal prossimo anno.
Da gennaio 2017, la cantautrice riparte con Insolita, una nuova musica interamente dedicata all’amore, interpretando, in
chiave tutta femminile, le più belle canzoni d’autore del mondo cantautorale maschile.