Morciano. La Valconca sta stretta: si guarda a palcoscenici importanti

Grossa soddisfazione a Morciano dove il Comune collaborerà con studenti e docenti dell’Accademia di Belle Arti di Urbino. Protocollo d’intesa per valorizzare e promuovere il patrimonio artistico cittadino con primi obiettivi la Fiera di San Gregorio e Piazza Boccioni. Obiettivo dichiarato: “Trasformare Morciano in un palcoscenico per iniziative culturali e artistiche, attivando una sinergia con gli studenti e i docenti di una delle istituzioni scolastiche più importanti d’Italia”. Insomma a Morciano la Valconca sta stretta e forte della sua storia vuole rilanciarsi su palcoscenici più importanti. Con Ciotti si può.