Morciano. Muore in casa ad appena 42 anni: colpo di calore

E’ morto a 42 anni a seguito di un malore conseguenza verosimilmente di un colpo di calore. Lo hanno trovato così i medici del 118 nella sua abitazione in via Vittime Civili a Morciano. A lanciare l’allarme il fratello della vittima che si era recato sul posto non ricevendo risposte alle numerose telefonate. Il 42enne era dipendente di una nota azienda di Misano Adriatico. Possibile che il pm chieda l’autopsia visto che la persona era sana e non soffriva a quanto pare di particolari patologie.