Morciano: rette di asili nido e mensa rimborsate alle famiglie

Con riferimento all’ordinanza del presidente della Regione Emilia – Romagna e del ministro della Salute che prevede la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino al 1° marzo prossimo come forma di prevenzione per il contagio da coronavirus, il Comune di Morciano di Romagna ha deciso di tendere una mano alle famiglie di bambini e ragazzi che frequentano asili nido ed istituti scolastici comunali, chiusi per effetto dell’ordinanza. Il Comune rimborserà alle famiglie le rette dell’asilo per il periodo di effettiva chiusura, così come provvederà a detrarre le somme corrispondenti ai giorni di chiusura dalla rette per la mensa scolastica. Il rimborso sarà effettuato in maniera automatica.