Morciano. Rifiuti: finalmente si passa al porta a porta

Tassa rifiuti
Il Consiglio comunale, nella seduta del 27 marzo, ha inoltre approvato le tariffe Tari per l’anno 2018: rispetto al 2017 è previsto un aumento medio del 7,3%, richiesto dal gestore del servizio per ammortizzare le spese di passaggio verso il sistema di raccolta ‘porta a porta’ misto, che dovrebbe diventare operativo a partire dalla prossima estate. Nei prossimi mesi verranno forniti a tutti gli utenti morcianesi bidoncini e sacchetti dotati di codice barre funzionali al nuovo sistema di raccolta, pensato appositamente per ottimizzare la gestione dei rifiuti sul territorio comunale. Allo stesso tempo il Consiglio comunale ha deciso di andare incontro alle famiglie in condizioni di disagio socio economico, estendendo anche a loro la possibilità di accedere a sconti e agevolazioni per la Tari. Restano invece confermate le altre categorie a cui già venivano applicate riduzioni (anziani, portatori di handicap, famiglie numerose).