Morciano. Scipparono e investirono anziana: condannati i due giovani malviventi

Condannati rispettivamente a cinque anni e quattro mesi di reclusione e a tre anni e otto mesi i due giovani cattolichini accusati dello scippo violento avvenuto a Morciano nel giugno 2020: la donna alla quale strapparono la borsa fu anche investita dallo scooter dei malviventi e rischiò di rimetterci una gamba. I due imputati, entrambi di origine albanese, sono stati riconosciuti colpevoli di furto con strappo aggravato e lesioni volontarie gravissime come conseguenza di un altro delitto doloso.