Morciano. Sindaco Ciotti: ”ecco il Modello autocertificazione per spostamenti”

Come noto è entrata in vigore la direttiva del ministro dell’interno Lamorgese che impone a tutti coloro i quali si pongono in movimento con le loro auto per motivi di lavoro di sanità o di urgenza di certificare la motivazione.
Qualora si venga fermati dalle forze dell’ordine è necessario consegnare alle forze dell’ordine l’autodichiarazione allegata.
La mancanza di tale autodichiarazione causa denuncia penale ai sensi dell’art. 650 il quale stabilisce : Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall’Autorità per ragione di giustizia o di sicurezza pubblica, o d’ordine pubblico o d’igiene, è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato, con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a duecentosei euro.