Morciano. Sono iniziati i lavori di secondo stralcio per la ristrutturazione e risanamento conservativo della Residenza Sanitaria Assistita ‘Gli Ulivi”

Sono iniziati i lavori di secondo stralcio per la ristrutturazione e risanamento conservativo della Residenza Sanitaria Assistita ‘Gli Ulivi” di via Giusti.
Negli ultimi 2 anni, ovvero da quando la gestione è passata al comune di Morciano a causa di un contenzioso urbanistico con l’Unione della Valconca, sono stati investiti oltre 350.000€ derivanti dai canoni di concessione della struttura stessa.
Con i lavori di primo stralcio, conclusi prima dell’emergenza Covid, erano state sistemate le parti interne, sostituiti gli impianti ed eliminata l’umidità di risalita.
Con questo secondo stralcio ci si occupa della sistemazione del tetto ma anche di alcune “sorprese” come la messa in sicurezza di un pilastro della struttura. Seguiranno altri due stralci dopodiché la Residenza Sanitaria potrà dirsi completamente risanata.
Il prossimo stralcio si occuperà della sistemazione dell’area esterna
Quello successivo metterà mano alla intera via Giusti, con la realizzazione e manutenzione di strada e parcheggi.