Morciano. Va in scena la grande festa del Teatro 

Venerdì 4 agosto alle ore 21.15 la vecchia piazza di Morciano farà da fondale a La lacrimosa storia di Romeo e Giulietta, divertentissima parodia della tragedia di Shakespeare. Un variopinto esercizio di teatro in piazza e assieme un importante amarcord visto che la compagnia di giro, la famiglia d’arte Seghizzi Barone, che la metterà in scena, è la stessa che si esibì a Morciano nel lontano 1968, a filologica conferma delle salde radici umanistiche di una cittadina da sempre votata al teatro e alla cultura. Nell’atmosfera del vibrante ricordo di un passato che indica il futuro e nello spirito del Teatro Viaggiante, Morciano celebrerà la grande festa del Teatro e della Comunità per rivivere lo spettacolo come si faceva una volta. Ciascuno sarà chiamato a portare le sedie da casa e a dare il proprio contributo perché tutto funzioni al meglio. Per il dopo spettacolo la proloco offrirà a tutti vino e ciambella.