Mose: Zaia, gestione vada al sindaco di Venezia

(ANSA) – VENEZIA, 10 LUG – “Al Presidente del Consiglio chiedo di rivedere la scelta improvvida del Governo Renzi, presa nove giorni dopo gli arresti, che ha decretato la fine del Magistrato alle Acque”. Lo ha detto il presidente del Veneto Luca Zaia, alla cerimonia di sollevamento del Mose di Venezia.
    “E’ ora di ripristinare questo ragionamento – ha aggiunto Zaia – e dare la gestione del Mose al Comune. Se c’è l’acqua alta ritengo giusto che il sindaco risponda ai cittadini”, ha concluso. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte