Naufragio in Tunisia, trovati 39 corpi

E’ una nuova tragedia del mare il naufragio, avvenuto l’altro ieri al largo della Tunisia: finora la Marina tunisina ha recuperato 39 corpi tra cui molti bambini e donne di cui una incinta. Lo rende noto il direttore regionale della protezione civile, Mourad Mechri, precisando che continuano le ricerche con il ritrovamento di nuovi cadaveri di ora in ora. Il barcone con 53 migranti, per lo più subsahariani, è naufragato lunedì scorso nello specchio di mare tra El Louza (Jebeniana) e Kraten al largo delle isole Kerkennah.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte