Nel campionato di Serie A mancano ancora due verdetti

(ANSA) – ROMA, 31 LUG – Il campionato deve emettere ancora
due verdetti: per la conquista del secondo posto e la permanenza
in Serie A tra Genoa e Lecce. A Bergamo va in scena lo spareggio
tra Atalanta e Inter per la piazza d’onore che gli esperti di
Sisal Matchpoint prevedono in bilico: leggermente favoriti gli
uomini di Gasperini, a 2,35; poco distante l’Inter, a 2,85; il
pari è a 3.60. Per gli scommettitori, il match finirà o con una
vittoria della Dea (38%) o con un pari (37%). L’Atalanta va a
caccia anche di un altro record, quello dei 100 gol in stagione:
le reti segnate dalla Dea sono 98, l’opzione che ne segni 2 nel
match a 3.50.
    La Lazio ha molto più da giocarsi nel match di Napoli e
infatti è favorita, a 2,25; a 2,90 il successo dei partenopei,
mentre il pari si gioca 3,75. Gli scommettitori, invece, si
schierano con il Napoli; il 49% ha puntato sull’1, il 40% sui
capitolini. Menzione speciale per Immobile che, a quota 35 gol,
dopo aver vinto la Scarpa d’Oro e a un passo dal titolo di
capocannoniere, punta a eguagliare o battere il record in A a 36
reti stagionali che appartiene a Higuain. Il 36/o sigillo del
bomber è proposto a 1,80, la doppietta che gli farebbe superare
il ‘Pipita’ è a 5.00.
    Novanta da brividi per Genoa e Lecce che, rispettivamente
contro Verona e Parma, si giocano l’ultimo posto disponibile per
la permanenza in A. I rossoblù sono a +1 sui salentini e non
possono permettersi passi falsi contro il Verona: le quote li
favoriscono: a 1,48 la vittoria che vale la salvezza, si sale a
5,50 per il successo gialloblù, il pari è a 4,50. Anche il Lecce
è favorito nella sfida con il Parma, ma in questo caso la
vittoria non basterebbe: a 1,48 i 3 punti dei giallorossi, il
segno 2 vale 5,50, a 4,50 l’X. Gli scommettitori credono sia nel
successo dei grifoni (81%), che dei salentini (91%). (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte