Nessuna condanna per massacro Loveparade

(ANSA) – BERLINO, 04 MAG – Nessuna condanna: il tribunale di
Duisburg ha archiviato il processo sul massacro del Loveparade
del 2010, che finì con 21 morti, fra cui l’italiana Giulia
Minola. In quella occasione 650 persone rimasero ferite.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte