Novafeltria. Auto blindata con a bordo parlamentare russo finisce in panne. Vodka in regalo al “salvatore”

Incredibile ma vero a Novafeltria. Una limousine blindata si è fermata ma è stata prontamente soccorsa da un gommista del luogo che ci ha guadagnato… una bottiglia di Vodk. Il mezzo a causa di un problema a un pneumatico, si è fermato da Alessadrini gomme: lungo 6 metri, del peso di 50 quintali e con una cilindrata pari a 8.000 cc. A bordo nientemeno che un parlamentare russo diretto a Pennabilli, in visita alla vedova di Tonino Guerra, amica del politico sovietico. grande sorpresa naturalmente e curiosità fra gli abitanti e tra chi si trovava a passare da quelle parti visto che la macchina non è passata di certo inosservata. Fatto sta che il gommista ha riparato la vettura consentendo al politico di riprendere il proprio viaggio e oltre ai soldi che spettavano si è preso come extra una bottiglia di vera vodka russa!

Lascia un commento