Nuovi focolai di Covid in Cina, rinviata la maratona di Wuhan

   La maratona di Wuhan, che avrebbe dovuto svolgersi oggi, è stata rinviata all’ultimo momento a fronte di una ripresa dei contagi da Covid-19 in Cina, e in vista delle Olimpiadi invernali di Pechino del 2022.

    La Cina ha segnalato 26 nuovi casi interni di Covid-19, un focolaio che è diventato l’ultimo test dell’approccio ‘tolleranza zero’ del Paese a poco più di 100 giorni dall’inizio dei Giochi.

    Gli organizzatori della maratona di Wuhan hanno dichiarato che la maratona è stata rinviata a data da destinarsi “per prevenire il rischio di diffusione dell’epidemia”.

    L’evento avrebbe portato a Wuhan 26.000 partecipanti a varie gare, tra cui una maratona completa e una mezza maratona, nella città in cui il coronavirus è stato identificato per la prima volta verso la fine del 2019. Il comitato organizzatore ha dichiarato che rimborserà ai concorrenti le quote di iscrizione.


Fonte originale: Leggi ora la fonte