Olimpiadi: dopo Mondiali Qatar punta a Giochi 2032

(ANSA-AFP) – DOHA, 27 LUG – Dopo aver ottenuto i Mondiali di
calcio nel 2022, il Qatar punta ai Giochi olimpici del 2032. Il
ricco emirato del Golfo Persico ha confermato il suo interesse a
candidarsi nonostante le temperature estive torride e i timori
di uno scarso pubblico. Oltre al Qatar, l’India, lo stato
australiano del Queensland e Shanghai sono in lizza per
l’edizione stiva del 2032 e si parla pure di una possibile
candidatura congiunta di Seul e Pyongyang. In conformità con le
modifiche proposte nel 2014, i paesi interessati devono
presentare una richiesta di partecipazione al “dialogo continuo”
sull’organizzazione dei Giochi. Il Qatar ha confermato di averlo
fatto in una lettera al Comitato Olimpico Internazionale.
    “L’annuncio di oggi segna l’inizio di un dialogo significativo
con la futura Commissione Organizzatrice del CIO per esplorare
ulteriormente il nostro interesse e identificare come le
Olimpiadi possano supportare gli obiettivi di sviluppo a lungo
termine del Qatar” h adetto il presidente del Comitato Olimpico
del Qatar, lo sceicco Joaan bin Hamad bin Khalifa Al-Thani.
    (ANSA-AFP).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte