Pallanuoto: Fin, via libera alle ‘autoretrocessioni’

(ANSA) – ROMA, 11 GIU – Il consiglio federale della Fin –
riunitosi in videoconferenza – ha assunto decisioni “di
carattere straordinario” in previsione delle edizioni 2020-21
delle serie A1 maschile e femminile e A2 maschile di pallanuoto
dopo annullamento dei campionati nazionali in stagione. Tra gli
incentivi a sostegno delle attività delle società affiliate, il
consiglio ha deliberato che le società siano esonerate dal
pagamento della tassa di iscrizione e che le aventi il diritto
di partecipare ai campionati abbiano la facoltà di richiedere
l’iscrizione al campionato immediatamente inferiore senza
applicazione di sanzioni.
    Infine, il consiglio si è riservato la facoltà di operare
eventuali ripescaggi sulla base di criteri meritocratici e di
curriculum sportivo. (ANSA).
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte