Papa, Fondo per ‘dignità lavoro’ a Roma

(ANSA) – ROMA, 9 GIU – “Come vescovo di Roma ho deciso di
istituire nella diocesi il Fondo ‘Gesù Divino Lavoratore’, per
richiamare la dignità del lavoro, con uno stanziamento iniziale
di 1 milione di euro alla nostra Caritas diocesana”. Nasce così,
per volontà di Papa Francesco, un nuovo Fondo di sostegno
pensato per sostenere le persone provate dalla crisi derivata
dalla pandemia di coronavirus; in particolare, come scrive il
Pontefice in una lettera al cardinale vicario Angelo De Donatis, “per coloro che rischiano di rimanere esclusi dalle tutele
istituzionali”. Il Papa lancia un appello alle istituzioni
locali (Regione Lazio e Roma Capitale), ai sacerdoti e a tutti i
romani affinché contribuiscano a quest’opera di solidarietà nei
confronti di chi ha perso il lavoro. “Possa diventare
l’occasione di una vera e propria alleanza per Roma”, è
l’auspicio di Papa Francesco.
   


Fonte originale: Leggi ora la fonte