Parla Burioni. Il virus mantiene una carica infettiva per un giorno sulla carta, due sulla plastica e quasi tre sull’acciaio

Il Coronavirus può sopravvivere fino a nove giorni sull’asfalto? A rispondere a questa domanda che ha fatto il giro dei social network e delle chat é stato il virologo Roberto Burioni, ospite domenica 15 marzo 2020 di Che tempo che fa, il programma di Rai 2 condotto da Fabio Fazio. “Non è vero che può vivere così a lungo. Il virus mantiene una carica infettiva notevole per un giorno su carta e cartone, due giorni sulla plastica e quasi tre giorni sull’acciaio. Superfici, queste ultime due, facili e opportune da pulire o disinfettare per sicurezza con qualsiasi detergente igienizzante”, ha specificato.